Offagna

“A Ofagna si nun ce porti nun se magna.” Detto Popolare

Passeggiare per Offagna è fare un tuffo nel passato, nella storia, nelle fiabe e nell’immaginazione, è sentirsi parte di un’epoca che vibra nei ricordi immaginati e non. Situata in posizione strategica e dominante con il suo castello, Offagna è arroccata sul Monte Sentino, un blocco tufaceo a 306 mt sul livello del mare e di fatto uno dei punti più alti nel quadrilatero Osimo – Camerano – Gallignano – Polverigi, e offre un panorama da togliere il fiato.

Visitare la città vuol dire scoprire :

il Museo della Rocca, un notevole esempio di architettura militare del periodo a cavallo tra il Medioevo e il Rinascimento. 

il Museo di Scienze Naturali L. Paolucci le cui sale ospitano una parte dei reperti tratti dalle collezioni dell’insigne studioso naturalista anconetano (1849-1935). Laureato in Veterinaria, Paolucci fu brillante insegnante e poi Preside del Regio Istituto Tecnico di Ancona, presso il quale, dopo anni di direzione del Gabinetto di scienze, organizzò e costituì il Museo Regionale Marchigiano di Storia Naturale.

il Museo della Liberazione di Ancona, uno dei luoghi della Memoria.  A suo modo esso è un monumento nel senso dell’etimologia latina dove i termini moneo (avvisare, ammonire) e memento (ricordare) si fondono. 

Offagna Stemma

Offagna in breve

Regione: Marche

Provincia: Ancona

Sigla Provincia: AN

Cap: 60020

Popolazione: 1.927 abitanti 

Superficie: 10,53 Kmq

Altitudine: 306 m (Sul livello del mare)

Prefisso Telefonico: 071

Denominazione Abitanti: Offagnesi

Santo Patrono: San Bernardino festeggiato il 20 Maggio

Mercato Settimanale: Venerdì 8.00 – 14.00

tipicittà

Aziende, Attività, Artigiani per il tuo Shopping Marchigiano

Malacrì Az. Agricola

La Lavanda – Aromaterapia

Pasticceria Piero

a tavola

Ecco dove  gustare piatti particolari e tipici

Il Cresciolo

Sotto La Rocca

Trattoria Alocco

offagna e il medioevo

Nell’ultima settimana di luglio, in occasione delle Feste Medievali, Offagna torna a rivivere la magia di quell’età di mezzo che ancora oggi attrae i nostri sensi con la forza dei suoi contrasti: colori sgargianti e atmosfere cupe, fastose cerimonie e lamentevole povertà, rozza baldoria e dolce religiosità.  

Durante le Feste Medievali la città si trasforma e le strade si affollano di cortigiane e cavalieri. Un’intera settimana dedicata alle tradizioni di un tempo lontano fatto di magie, giocolerie, guerrieri e sfide che animano il centro storico di Offagna.

Offagna Feste Medievali
Castello di Offagna

buon Viaggio!

Di seguito trovate una serie di link utili per scegliere gli itinerari migliori per visitare Offagna:

Comune Offagna
Italia Mia
Feste Medievali