recanati

Sempre caro mi fu quest’ermo colle,
E questa siepe, che da tanta parte
Dell’ultimo orizzonte il guardo esclude.
Ma sedendo e mirando, interminati
Spazi di là da quella, e sovrumani
Silenzi, e profondissima quiete
Io nel pensier mi fingo; ove per poco
Il cor non si spaura. E come il vento
Odo stormir tra queste piante, io quello
Infinito silenzio a questa voce
Vo comparando: e mi sovvien l’eterno,
E le morte stagioni, e la presente
E viva, e il suon di lei. Così tra questa
Immensità s’annega il pensier mio:
E il naufragar m’è dolce in questo mare. 

L’infinito Giacomo Leopardi

Recanati e l’infinito… Nella terra di Leopardi dove non puoi fare a meno di respirare arte, poesia, musica e cultura.Passeggiando per questa cittadina ricca di sapori, arte e colori si può solo sognare…

Ci sono tante cose da raccontare di questa città, tanta storia da visitare. Lasciati cullare dalle tipicità locali, dalle gustose pietanze e dall’arte raffinata. Una città storica, romantica e vivibile a misura d’uomo, prospera di eventi all’insegna della poesia, della degustazione, del canto e del teatro sia per grandi che per piccini. Insomma tuffarsi nella Terra fertile di Recanati è come connettersi alla grande arte.

Nomi illustri sono legati a questo territorio: Giacomo Leopardi, Beniamino Gigli e Lorenzo Lotto solo per citarne alcuni.

Recanati Stemma

recanati in breve

Regione: Marche

Provincia: Macerata

Sigla Provincia: MC

Cap: 62019

Popolazione: 21.423 abitanti 

Superficie: 102,77 Kmq

Altitudine: 293 m (Sul livello del mare)

Prefisso Telefonico: 071

Denominazione Abitanti: Recanatesi

Santo Patrono: San Vito festeggiato il 15 Giugno

Mercato Settimanale: Martedì e Sabato 8.00 – 14.00
Etimologia del nome: Deriva dal nome locale latino Ricina. Secondo un’altra ipotesi deriva da un nome latino di persona Recanatus al genitivo

tipicittà

Aziende, Attività, Artigiani per il tuo Shopping Marchigiano

StilModa

Pacha Mama Bio

Biologicamente Recanati

a tavola

Ecco dove  gustare piatti particolari e tipici

Osteria “Poesia a Tavola”

Borgo Antico

La Torre Antica

visitare recanati

La visita al circuito museale è possibile con un biglietto unico che permette l’accesso alle strutture:

  • Musei Civici di Villa Colloredo Mels – sede della Pinacoteca di Recanati che custodisce opere d’arte ed oggetti che raccontano la storia della città dalle sue origini fino agli inizi del XX secolo
  • Torre del Borgo / MURec – la Torre del Borgo e il Museo di Recanati
  • Museo “Beniamino Gigli” – Dedicato al grande tenore, ospita costumi di scena, spartiti musicali e una rassegna stampa con gli articoli a lui dedicati dalle testate giornalistiche di tutto il mondo
  • Museo dell’Emigrazione Marchigiana – dedicato agli oltre 700.000 Marchigiani emigrati all’estero
  • Ufficio IAT – Tipico.Tips – un innovativo ufficio di informazione turistica. Oltre a poter richiedere informazioni e acquistare biglietti, è un punto vendita di tipicità locali.
Recanati Giacomo Leopardi

buon Viaggio!

Di seguito trovate una serie di link utili per conoscere meglio Recanati:

Comune di Recanati
Italia Mia
Leopardi