sirolo

C’è un motivo per cui Sirolo è chiamata la Perla dell’Adriatico? Certamente! Proprio come una perla è adagiata nella baia/scrigno, protetta da un monte a picco sul mare e, allo stesso tempo, con le sue spiagge di ciottoli bianchi risplende al mare…

Proprio per  la bellezza del suo mare cristallino, è stata premiata con il titolo di “Bandiera Blu d’Europa” e con le “4 Vele di Legambiente”.

Sirolo Stemma

sirolo in breve

Regione: Marche

Provincia: Ancona

Sigla Provincia: AN

Cap: 60020

Popolazione: 3.967 abitanti 

Superficie: 16,68 Kmq

Altitudine: 123 m (Sul livello del mare)

Prefisso Telefonico: 071

Denominazione Abitanti: Sirolesi

Santo Patrono: San Nicola di Bari festeggiato il 9 Maggio

Mercato Settimanale: Venerdì 8.00 – 14.00

tipicittà

Aziende, Attività, Artigiani per il tuo Shopping Marchigiano

Cutty Sark Fashion Srl

L’emporio

Ballando Ballando Factory

a tavola

Ecco dove  gustare piatti particolari e tipici

Della Rosa

L’Osteria

La Taverna

visitare sirolo

Immergersi in uno splendido borgo medievale e passeggiare per i vicoli che un tempo erano di un vero castello è come trovarsi proiettati uno spazio senza tempo. Il ritrovo in Piazzetta diventa una tappa per i più romantici o per chi semplicemente vuol godere di un panorama mozzafiato. Nella stagione estiva c’è una magica e suggestiva location all’aperto, il Teatro Le Cave, interamente scavato all’interno delle antiche cave di pietra rosa del Conero.

E ancora da non dimenticare: l’area archeologica i Pini. La spiaggia delle Due Sorelle, la spiaggia Urbani, la spiaggia San Michele e la spiaggia dei Sassi Neri e ancora  la Chiesa di San Nicola di Bari, la Chiesa del S.S. Rosario e la Chiesa San Pietro al Conero.

Sirolo Spiaggia

buon Viaggio!

Di seguito trovate una serie di link utili per conoscere meglio Sirolo:

Comune di Sirolo
Italia Mia
Turismo Sirolo